vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Greggio appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Vercelli

Carta d'Identità Elettronica (CIE)

Scheda del servizio

A partire dal 16 Luglio 2018, il comune di Greggio emetterà esclusivamente la nuova Carta d’Identità Elettronica (CIE). La nuova CIE è il documento personale che attesta l'identità del cittadino, realizzata in materiale plastico, ha le dimensioni di una carta di credito, è dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare, il codice fiscale riportato sul retro e codice a barre.
Oltre all'impiego ai fini dell'identificazione, la nuova CIE può essere utilizzata per richiedere una identità digitale sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Tale identità, utilizzata assieme alla CIE, garantisce l'accesso ai servizi erogati dalle PP.AA.

Per richiederla è necessario prenotare l’appuntamento con una delle seguenti modalità:
 direttamente presso l’ufficio anagrafe;
 telefonicamente al n. 0161 730123
 via e-mail al seguente indirizzo: greggio@reteunitaria.piemonte.it

La carta d'identità può essere richiesta esclusivamente se il precedente documento è in scadenza, scaduto, smarrito, rubato o deteriorato; non deve invece essere richiesta a seguito di cambio di indirizzo o di residenza.

Il costo per il rilascio della Carta d'identità elettronica è di € 22,21 per scadenza naturale, smarrimento o deterioramento del precedente documento, e il pagamento anticipato potrà essere effettuato:
- direttamente allo sportello;
- a mezzo bonifico bancario a favore del Comune di Greggio – BIVERBANCA S.P.A. - Agenzia di Greggio – CODICE IBAN: IT 57 A 06090 22308 000059500002, causale del versamento “Importo per il rilascio CIE”
- tramite conto corrente postale a favore del Comune di Greggio 15917131 causale del versamento “Importo per il rilascio CIE”

Al momento della richiesta di rilascio della Carta d’Identità Elettronica, bisognerà presentare:
una fototessera in formato cartaceo;
la tessera sanitaria;
la carta d'identità scaduta o deteriorata, o la denuncia di smarrimento;
la ricevuta di pagamento del costo CIE;
permesso di soggiorno e passaporto (o altro documento di riconoscimento) per i cittadini extracomunitari residenti.

In caso di impossibilità del cittadino a presentarsi allo sportello del Comune a causa di malattia grave o altre motivazioni, un suo delegato deve recarsi presso il Comune con la documentazione attestante l'impossibilità a presentarsi presso lo sportello. Il delegato dovrà fornire la carta di identità del titolare o altro suo documento di riconoscimento, la sua foto e il luogo dove spedire la CIE. Effettuato il pagamento, si concorderà un appuntamento presso il domicilio del titolare, per il completamento della procedura.

Può essere rilasciata anche ai minorenni.
E' necessaria la presenza del minore, che firmerà la carta solo se ha già compiuto 12 anni, e di entrambi i genitori muniti di documento di identità;
in alternativa, se uno dei genitori non può essere presente, è necessario il modulo di assenso all'espatrio firmato dal genitore assente con copia del documento di identità.
La validità della CIE varia a seconda dell'età del titolare al momento del rilascio ed è di:
- 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
- 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
- 10 anni per i maggiorenni.
la CIE scade sempre il giorno del compleanno del titolare.

La Carta d’identità è sempre rilasciata non valida per l'espatrio per i cittadini stranieri (comunitari e extracomunitari) maggiorenni e minorenni.

Successivamente il cittadino riceverà la carta dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta.

La carta d'identità cartacea potrà essere rilasciata solo ed esclusivamente a coloro che, per motivazioni dimostrabili, avranno necessità di averla con urgenza senza attendere i tempi dell'appuntamento (che dipenderanno dalla quantità delle richieste) e quelli di rilascio (6gg).

Responsabile procedimento
Davide BERTOCCO – Ufficiale d’Anagrafe - mail: greggio@reteunitaria.piemonte.it tel. 0161 730123

Ufficio di competenza

Nome Descrizione
Indirizzo Piazza XXVII Aprile n.1
Telefono 0161730123
Fax 0161.720991
EMail greggio@reteunitaria.piemonte.it
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Orario
Da Lunedì a Sabato 09.30 - 12.15
Venerdì Pomeriggio 15.30 - 17.00

Modulistica